• Tag Archives twitch
  • The GameFathers 47: La Puntata Non-Natalizia

    TGF_Cover_47

    Una volta ogni tanto si può essere più buoni, ed impegnarsi per far uscire la puntata entro le scadenze previste. Oh, ma mica per il natale eh! No, no! Cosa andate a pensare!?
    Siamo pur sempre dei Padrini con una reputazione da mantenere.
    Ma riusciamo a mantenerla quando ci esponiamo al pubblico ludibrio, mentre esperienziamo i nostri giochi di fronte a tutti? O quando ci lamentiamo per un gioco in cui il protagonista ha le mani troppo screpolate?
    E’ dura conciliare il pubblico al privato. Fortuna che c’è Twitch a censurarci dal trasmettere le cose più perverse che potremmo fare mentre giochiamo.
    A tal proposito, attendiamo le vostre opinioni dopo aver degustato la puntata mentre addentate il vostro bel panettone coi can…diti…

    Questa la scaletta:

    Intro: MegabattutonaMix

    [02:11] Il Video di Gameplay nella mia vita

    [24:52] CiccioViper79, Yogatto e Lodossgamer

    [41:48] Perché Dark Souls si e Lord Of The Fallen No

    [55:54] Gli alieni ti screpolano le mani (Alien Isolation)

    [1:00:10] Fantasy Life: l’ennesimo gioco Nintendo contro l’eterosessualità

    [1:04:31] Piacersi a Parigi: Assassin’s Creed (Unity)

    [1:20:40] Riusciamo a sorvolare sui difetti dei giochi che ci divertono o piacciono?

    [1:55:52] Han tolto il masculo ad Assassin’s Creed?

    [2:03:28] Gli Hard-disk si riempiono, dove e come?

    [2:07:55] Rubrica Trash Anni ’80: Siamo troppo esperienziati per farci divertire

    [2:31:04] PES torna alla ribalta?

    [2:37:52] I best-seller: GTA V e COD Advanced Warfare

    Tracklist:

    1. “Godi” – Appino
    2. “Angelheads” – The Ark
    3. “All Dead, All Dead” – Queen
    4. “Symphonies” – Dan Black
    5. “Surrender” – The Chemical Brothers
    6. “Don’t You Forget About Me” – Simple Minds
    7. “I Try” – Macy Gray
    8. “Canzone Di Natale” – The Zen Circus

    Per scaricare in maniera ficcante:

    Per scaricare con pantofole:


  • The GameFathers 46: Inchiesta Zampe Pulite

    TGF_Cover_46

    Com’è che quando ti metti a discutere di voti, di corruzione, di femminismo, di ottusità, si finisce sempre con il creare il flame che ti divampa per tutta la puntata?
    Perché poi gira che ti rigira, va a finire che c’ha sempre ragione il nostro vate diversamente bianco, diversamente figu: gira sempre tutto intorno alla figha ed al bigg money.
    Ultimamente però gira molto anche intorno a Twitch, perché del resto attorno a questo girano poi le stesse fighe e gli stessi big money. Però il Gatto no. Il Gatto lo fa perché è lollo.
    Che cosa?
    Ma il ricomprarsi GTA V in HD dopo aver abbandonato con ingiuria la versione old gen.
    Ed allora scatta la denuncia, e si ritrova in aula al banco degli imputati, deciso a difendersi con ogni mezzo e dimostrare la propria buona fede. Ce la farà?

    La giuria siete voi.

    Giudicate se il gatto merita il proscioglimento oppure merita di finire in…gattabuia…ehm.
    Ma giudicate anche la struttura di questa puntata-dibattito e fateci sapere cosa ne pensate, se vi anima ed infervora di più o se preferite si torni a parlare un po’ più di giocato, come faremo nella prossima puntata per precauzione, onde evitare altre possibili denunce.

    Questa la scaletta:

    Intro: Google è tutto vero

    [00:53] La nostra sul Gamergate

    [27:10] L’impossibile mestiere del recensore

    [33:00] I Videogiocatori conservativi vs il mercato

    [44:48] Più visibilità ai giochi minori

    [1:30:43] I mille motivi non-motivi  per ricomprare GTA V

    [2:09:15] Se lo hai già giocato il voto vale meno

    [2:39:40] Outtakes: Lo sapevi che Google Allah Akkbahrr

    Tracklist:

    1. “Gioconda” – Litfiba
    2. “I Morti” – Blastema
    3. “Tempi Bui” – Ministri
    4. “Mustapha” – Queen
    5. “My Type” – Saint Motel

     

    - Sempre innumerevoli complimenti alla brava Alessia per la cover!

     

    Per scaricare in maniera ficcante:

    Per scaricare con pantofole:


  • The GameFathers 45: Una Mucca Fa Compagnia

    TGF_Cover_45

    A volte il mondo dei videogiochi è talmente trollone, a volte è talmente duro, sconfortante, che la soluzione potrebbe essere quella di farsi una mucca per amica. Almeno questo sembra il sogno recondito del Gatto, che finalmente fa outing. Non in famiglia, non in una diretta su Twitch, bensì qui, in una puntata di Gamefathers, dove le grandi rivelazioni la fanno sempre da padrone.
    Dove si discute di come Bello Figo Gu meriterebbe un posto nelle colonne sonore dei videogames, e ci si scambiano reciproche esperienze sui rispettivi ani (si, con una sola enne) provati dalle continue sottomissioni commerciali a cui esponiamo il nostro orifizio posteriore.
    Eppure sappiamo che l’ascoltatore, consumando la puntata, ne esce poi risollevato, quasi rinato, ricondizionato nelle terga, per poter essere sverginato di nuovo da questa passione che, se vuole, trova sempre il modo per intromettersi tra una evacuazione e l’altra.
    Buon ascolto.

    Questa la scaletta:

    Intro: C’è Don e Don

    [01:15] Ringraziamenti belli caldi, roventi, vaporosi.

    [06:50] I videogiocatori mi tempestano i coglioni di consigli di acquisto

    [28:00] Sony ha trollato tutti con Driveclub

    [45:00] Sony scarseggia con le presentazioni in mezzo alla lucrosa crisi della Next Gen

    [1:02:16] La super figata dei weekend di gioco gratis

    [1:22:47] Il digital su console è ancora un palo in cù?

    [1:46:30] Non è meglio recidere subito il cordone ombelicale, almeno sulle esclusive?

    [1:57:23] Donkey Kong Tropical Freeze, Broken Sword 5, L’ Ombra di Mordor

    [2:23:50 ] Outtakes: Bello Figo Ex Gucci Boy nelle soundtrack dei videogames

    Tracklist:

    1. “Videotape” – Radiohead
    2. “Megamix” – Jovanotti
    3. “Easy Money” – Johnny Marr
    4. “Too Many Friends” – Placebo
    5. “Educazione All’Inverso” – Moltheni
    6. “Show Me A Sign” – Modestep

     

     

    Per scaricare in maniera ficcante:

    Per scaricare con pantofole:



©2017 Entries (RSS) and Comments (RSS)  Raindrops Theme